Testo vigente “Legge Pinto”

La ‘legge di stabilità’ del 2016, come noto, ha apportato numerose modifiche alla norma sull’equo indennizzo per la durata irragionevole del processo, meglio noto come indennizzo ex ‘Legge Pinto’. In particolare, sono stati ridimensionati gli importi concessi come indennizzo (art. 2­bis) ad una somma ricompresa tra euro 400 ed euro 800 (anteriormente il massimo era euro 1.500) per anno eccedente la ragionevole durata del processo. Sono stati introdotti alcuni rimedi preventivi che la parte ricorrente dovrà concretamente dimostrare di avere esperito nel corso del giudizio preposto. Vengono inoltre, introdotte nuove ipotesi di esclusione dell’indennizzo.

Testo vigente 2018 Legge Pinto

***

Se ritiene di aver subito o di subire un procedimento dalla durata irragionevole, ed hai intenzione di proporre ricorso per ottenere il dovuto risarcimento, chiama il numero verde 800-973078. Riceviamo presso lo Studio Legale in Bari.

***

Durante il primo colloquio valuteremo l’effettiva possibilità di ottenere il risarcimento previsto dalla legge Pinto e/o ricevere informazioni al riguardo.

***

Se vuoi conoscere i costi del servizio, clicca qui !

One thought on “Testo vigente “Legge Pinto””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.